Buongiorno ragazze, oggi nella sezione delle sfide mettiamo a confronto gli ombretti bio e vegan dei marchi made in Italy Purobio e Vegale.

-Purobio è in continua crescita con prodotti sempre nuovi e di tendenza, nonostante l’attenzione a formulazioni bio. I suoi ombretti sono formulati con polvere di riso, mica, amido di mais, tocoferolo ed olio di jojoba. In gamma ci sono 11 nuances opache e 7 shimmer (i quali contengono glicerina vegetale e squalano). Ho trovato queste polveri molto pigmentate, e allo stesso tempo durature e facili da sfumare, per un risultato davvero eccellente, nonostante la formulazione priva di siliconi.

La cialda contiene 3,5 grammi di prodotto per un PAO di 12 mesi al prezzo di 6,90 euro. Voto: 9

-Vegale è una giovane azienda che si sta facendo conoscere per il suo make up 100% naturale. I suoi prodotti sono certificati da Ecocert Greenlife e sono formulati senza siliconi, parabeni, petrolati, conservanti chimici, profumazioni sintetiche e talco. Gli ombretti Vegale sono formulati con olio di rosa canina bio, vitamina E, amido di mais bio, polvere di riso bio e mica. Le nuances sono 10, ed anche in questo caso si alternano tra la texture matte e shimmer.

La cialda contiene 2,5 grammi di prodotto per un PAO di 12 mesi al prezzo consigliato di 4,90 euro. Voto: 8

Entrambi le linee di ombretti sono di ottima qualità, non solo per la formulazione, ma anche per la resa, al pari di un prodotto chimico. Nonostante le piccole differenze, ho deciso di premiare Purobio per le nuances sempre di tendenza e mai banali e la maggior pigmentazione delle polveri!