Buonasera ragazze,
ebbene sì: realizzo i miei esperimenti estetici spesso di sera! Adoro questo momento della giornata, di totale relax.
Oggi ho provato a realizzare una manicure con gel semipermanente utilizzando lo smalto classico tra i due strati di gel trasparente.

Il risultato è decisamente positivo! Inoltre, provate a pensare quanto potreste risparmiare: potrete comprare molti più colori e cambiarli più spesso!

Occorrente:
-buffer per limare le unghie
-sgrassante per unghie (il mio è Layla)
-fornetto per gel manicure con timer a 120 secondi (il mio è del marchio Beper)
-smalto gel semipermanente trasparente (il mio è Layla)
-smalto classico del colore e marchio che preferite (il mio è Collistar, dicono che il risultato possa cambiare a seconda della formulazione del marchio utilizzato)

Come fare:
-limare la superficie delle unghie, pulite e non umide, con il buffer per minimo 20 secondi
-applicare uno strato di gel trasparente
-inserire la mano nel fornetto per 120 secondi
-applicare uno strato di smalto classico
-inserire la mano nel fornetto per 120 secondi
-applicare un secondo strato di smalto classico
-inserire la mano per 120 secondi
-applicare un ultimo strato di gel trasparente
-inserire la mano nel fornetto per 120 secondi

-sgrassare con uno sgrassante

…e il gioco è fatto!

Vi lascio una foto del mio risultato:

Spero di esservi stata utile, iscrivetevi al blog per farmi felice e… alla prossima!
Erika