La UE decreta il divieto di effettuare qualunque tipo di test sugli animali per fini cosmetici, per sempre.

Dopo 20 anni di campagne, l’organizzazione non-profit Cruelty Free International può finalmente celebrare la fine di tutti i test sugli animali per fini cosmetici in Europa in seguito al rilascio dell’atteso comunicato che annuncia il divieto di importare e vendere prodotti ed ingredienti cosmetici testati sugli animali nella UE a partire dall’11 Marzo 2013.

Questa vittoria significa che a partire dall’11 Marzo, chiunque desideri vendere nuovi prodotti ed ingredienti cosmetici nell’Unione Europea non dovrà averli testati sugli animali, in qualunque parte del mondo. Il divieto riguarda tutti i cosmetici, compresi i prodotti per l’igiene e la cura del corpo e quelli di bellezza, dal sapone al dentifricio.

Si ringrazia www.thebodyshop.it, fonte del mio articolo tramite newsletter e l’ufficio stampa di Cruelty Free International.